lunedì 16 febbraio 2015

Aria di crisi? Nuove idee economiche!

Eh si la crisi si sente....più quest'anno rispetto lo scorso anno,devo dire.
Sempre più persone chiamano cercando una bomboniera originale,su misura,personalizzata...ma poi entra in gioco il costo e la mancanza di disponibilità.
Certamente non si può pensare di pagare 1 euro una bomboniera completa di confezione ,confetti di qualità,biglietto e soggetto fatta interamente a mano!
Quindi,prima di tutto, bisogna dare valore al lavoro artigianale. 
Svalutare un artigiano che lavora con passione ed impegno è senz'altro offensivo.
Un artigiano impegna molto tempo per cercare e studiare nuovi soggetti,fare prove e campioni,aggiornare il suo sito web,la sua pagina fb. Poi ci sono i costi del materiale che spesso va acquistato in quantità considerevoli per essere certi di averne la disponibilità al bisogno,del sito web ed ,infine,le ore di lavoro per la realizzazione degli oggetti ordinati.
Nell'ultimo mese ho dedicato del tempo proprio a cercare dei soggetti più piccoli ed economici per garantire originalità a costi contenuti (non stracciati,ma contenuti!)
Ed ecco i risultati.

BOMBONIERE PER CRESIME


La colombina dello Spirito Santo,simbolo del sacramento della Cresima in due proposte,semplici ma sicuramente apprezzabili.



 Art.645 Colombina su disco sfumato celeste abbinato a sacchetto cotone naturale

 Art.646,Colombina semplice


SOGGETTI MIGNON PER BATTESIMO,COMUNIONE O CRESIMA

Questi piccoli soggetti sono applicabili a qualsiasi sacchettino,hanno un gancetto per iserirli nel nastro e si possono utilizzare per ogni tipo di cerimonia ,a piacere.
Realizzati su richiesta per una cliente mi sembrano un'ottima idea per un pensiero carino e semplice per impreziosire un sacchettino di confetti.
Anche un cuoricino o un piccolo angioletto sarebbero azzeccati! 


 Art.647. Soggetti mignon,possibilità aggiunta magnete


Art.670,Mignon nascita/Battesimo con magnete abbinati a provette vetro



Per qualsiasi informazione contattatemi via mail:
bombonierelisa@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento